Saldatura di prigionieri con campo magnetico SRM®

SRM Technology

L’innovativo e brevettato processo di saldatura SRM® (brevetto n°: 10 2004 051 389) permette nuove possibilità di applicazione, soprattutto nel settore della saldatura di prigionieri automatizzata e sostituisce numerose tecniche di saldatura convenzionali meccaniche. Così diventano possibili saldature con un rapporto di spessore di lamiera, rispetto al diametro del prigioniero, di 1 a 10 invece di 1 a 4, come finora.

 

 

Questa nuova tecnica consente inoltre un risparmio energetico del 70 % rispetto alle saldature usuali. Potendo fare a meno degli anelli in ceramica come ausilio, si risparmiano risorse e si riducono enormemente costi di smaltimento per rifiuti da saldatura.


Ecco come funziona SRM®



Il prigioniero tocca il pezzo da lavorare e viene sollevato. Si attiva un arco elettrico.

 

L’arco acquista una traiettoria a spirale attraverso il campo magnetico e fonde poi le due parti da saldare su tutta la loro superficie.

Il prigioniero si immerge poi nella zona di giunzione e si lega saldamente.



Anello in ceramica contro la tecnica SRM®


Macrosezione della Saldatura con anello in ceramica

Macrosezione della Saldatura con tecnologia SRM



I vantaggi più importanti in breve:

  • Minore fusione dei prigionieri
  • Nessuna flangia, cordone, né spruzzi di saldatura che disturbano
  • Filettatura del prigioniero utilizzabile fino al materiale base
  • Connessione sulla vite continua
  • Nessun effetto spruzzo
  • Distorsione ridotta del pezzo
  • 60 % in meno di penetrazione
  • 60 % in meno di tempo di saldatura
  • 70 % di risparmio energetico

Utilizzo illimitato anche per saldature in posizioni particolari



Saldatura mobile senza collegamento alla corrente

230V monofase
invece di 400V trifase

 

L’inverter di saldatura di nuova generazione BMK-8i ACCU è il primo dispositivo di saldatura mobile a batteria e ad alta potenza con innesco arco a sollevamento. Grazie a una prestazione pari a 300 A, questo dispositivo consente saldature di prigionieri fino a Ø 8 mm (fino a M10 con prigionieri Soyer HZ-1R). Questa saldatrice pesa solo 8 kg ed è stata sviluppata specificamente per un utilizzo mobile e flessibile nei lavori di montaggio senza accesso alla corrente. Se necessario la batteria ad alta prestazione può essere caricata mediante un modulo di ricarica intelligente e fisso.

 

Maggiori informazioni su BMK-8iACCU



La saldatura SENZA corrente elevata

230V monofase
invece di 400V trifase

 

L’inverter di saldatura BMK-8i leggero, potente ed altamente efficiente è adatto per prigionieri di misura fino a M8. La saldatrice è ideale per uso mobile e consente una saldatura senza problemi, anche in saldature in posizioni difficili. Il BMK-8i è un modello base dal prezzo conveniente, nella tecnologia SRM®.

 

Maggiori informazioni su BMK-8i



Saldatura mobile con prestazione elevata

L’inverter di saldatura BMK-10i è l’ideale per l’utilizzo mobile ed è estremamente potente. Grazie a una prestazione di saldatura pari a 600 A, questo dispositivo consente una saldatura di prigionieri precisa, sicura e senza spruzzi fino a Ø 10 mm (fino a M12 con prigionieri Soyer HZ-1R). Con la sua grande maneggevolezza e facilità d’uso, nonché un peso di soli 16,5 kg, la robusta saldatrice BMK-10i permette lavori di produzione, riparazione e montaggio davvero flessibili.

 

Maggiori informazioni su BMK-10i



La saldatura mobile in piccolo formato

La saldatrice in miniatura BMK-12i in formato portatile e con soli 7,8 kg di peso e 800 ampere di potenza saldante per prigionieri fino ad un diametro di 12 mm, proviene dalla tecnica di saldatura senza anelli in ceramica e produce connessioni altamente resistenti senza flangia, cordone, né spruzzi di saldatura che disturbano. Ciò permette all’utente di usare la filettatura del prigioniero fino al materiale base.

 

Maggiori informazioni su BMK-12i



Un talento poliedrico per lavori di saldatura fino a M16

Il consolidato inverter di saldatura BMK-16i è un talento multifunzionale perfettamente adatto a saldatura di prigionieri, saldatura elettrica e saldatura TIG.
Questa saldatrice è inoltre disponibile con l’alimentazione automatica o semiautomatica dei prigionieri e offre una elevata sicurezza grazie al controllo di qualità integrato, che in qualsiasi momento permette un monitoraggio dei risultati di saldatura.

 

Maggiori informazioni su BMK-16i



La pistola giusta per saldature perfette


Con il prigioniero giusto verso il successo


La nuova generazione di prigionieri HZ-1 “Black Series”

della classe di resistenza 8.8 con contrassegno colorato in nero (Domanda di brevetto d’uso con atto n° 20 2015 100 234.3)

Prigionieri universali HZ-1

  • Prigionieri brevettati*con frontale piatto e punta di centraggio
  • Perfetto per saldature di prigionieri SRM® con arco magnetico
  • Standardizzazione ad un tipo di prigionieri
  • Costruzione, tecnologie, acquisti e stoccaggio resi più facili
  • Posizionamento di prigionieri preciso, grazie alla punta di centraggio
  • Saldatura su tutta la superficie, senza la riduzione del diametro
  • Filettatura completamente utilizzabile fino al materiale base
  • Ramatura di prigionieri in acciaio come protezione anti-corrosione
  • Miglioramento della qualità e della sicurezza dei prodotti

*Prigionieri tutelati da brevetto HZ-1 (brevetto n° 10 2006 016 553)


Più varietà, più applicazioni

  • Costruzioni metalliche e in vetro
  • Costruzioni di apparecchi elettrici
  • Costruzioni di serbatoi
  • Steel construction
  • Costruzioni in acciaio

 

 

  • Impiantistica
  • Costruzioni di apparecchiature
  • Pose di infissi
  • Costruzioni automobilistiche
  • Costruzioni di coperture

Avete delle domande sulla tecnologia SRM? Siamo lieti di essere a vostra disposizione:

 

 

+49 (0) 8153 885-231

 export@soyer.de

 

Richiedete il numero dei nostri distributori regionali

 

Contatto

 

Per altre informazioni, rivolgersi a

 

Indirizzo postale:

Heinz Soyer Bolzenschweißtechnik GmbH

Inninger Straße 14

82237 Wörthsee

Germany

 

Telefono: +49 8153 8850

Fax: +49 8153 8030

 

Indirizzo e-mail: info@soyer.de

Sito web: www.soyer.de

 

I nostri orari di apertura:

 

dal lunedì al giovedì, dalle ore 7:30 alle 16:30
venerdì dalle ore 7.30 alle 13:30